Atelier n. 18

Tra gli scaffali

È sempre tempo di ascoltare una poesia.  E ovunque c’è spazio per i libri, anche tra gli scaffali di un atelier. 

Io non ho bisogno di denaro
ho bisogno di sentimenti
di parole
di parole scelte sapientemente
di fiori detti pensieri
di rose dette presenze
di sogni che abitino gli alberi
di canzoni che facciano danzare le statue
di stelle che mormorino
all’orecchio degli amanti.
Ho bisogno di poesia
questa magia che brucia
la pesantezza delle parole
che risveglia le emozioni e dà colori nuovi.

Alda Merini

Quei due abbracciati
sulla riva del Reno a Gothlieben
potevamo essere anche tu ed io,
ma noi due non passeggeremo mai più
su nessuna riva abbracciati.
Vieni, passeggiamo
almeno in questa poesia.

Izet Sarajlic

                                                   A un amico

Non credere che remare su una barca
col peso degli anni sulle braccia,
su una barca che rischia di affondare,
sia la gloria o la vita, è soltanto la paura lontana
che quel fiume possa anche travolgerci nel cuore.
Il sentimento non è mai parola e nemmeno pietà,
ma solamente un grazie della vita
che domanda se l’amico sia vero o solo un sogno.

Alda Merini


Free hit counters

Questa voce è stata pubblicata il 21 marzo 2012 alle 19:48. È archiviata in Miscellanea con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: